L’accordo di partecipazione incrociata tra PQE Group e Techniconsult Group, specializzate rispettivamente nella consulenza in ambito qualità del settore Life Sciences e nella progettazione, gestione e realizzazione di impianti farmaceutici, ha il duplice obiettivo di mettere le professionalità delle due aziende a disposizione del pharma per progetti di ingegneria integrata e diventare un polo di attrazione per i talenti e le imprese del nostro Paese.

Si rafforza così la presenza sul mercato nazionale e internazionale dei due gruppi che, unendosi, arrivano a contare duemila dipendenti nel mondo, mille in Italia.

Entrambe a conduzione famigliare, le due società condividono valori che realizzano con azioni di responsabilità sociale nonché attenzione proprio verso i dipendenti.

I dettagli dell’accordo di partecipazione incrociata tra PQE Group e Techniconsult Group

La manovra economica consiste in uno scambio di quote che porterà a una maggiore integrazione delle due realtà.

Questa operazione rientra nel percorso della Federazione PQE: un concetto sviluppato nel 2022 internamente a PQE dalla sua fondatrice Gilda D’Incerti. È volto a creare un network globale di aziende compartecipate con specializzazioni verticali in ambito farmaceutico per creare un’offerta commerciale sempre più complementare. La stessa logica è stata sposata dai proprietari di Techniconsult Group, Rosario Lo Presti e Pier Angelo Galligani, che negli ultimi anni hanno firmato numerosi accordi in Italia e all’estero per posizionare la società di ingegneria tra i vendor di prim’ordine in ambito farmaceutico.

Techiconsult Group

Techiconsult Group è nata a Firenze nel 1987 e adesso è in procinto di diventare società benefit, con 27 milioni di fatturato, +36% rispetto al 2021. Supporta i propri clienti studiando e applicando soluzioni ingegneristiche mirate attraverso un approccio flessibile. Completa il proprio portfolio con servizi di qualifica, di manutenzione e di general contracting.

Ha già realizzato il progetto per GlaxoSmithKline vincitore nel 2019 del premio FOYA – Facility of the Year Award di ISPE – Social Impact Category, programma che riconosce i progetti all’avanguardia che utilizzano tecnologie innovative per migliorare la qualità dei prodotti.

PQE Group

PQE Group, fondata nel 1998, è una multinazionale di consulenza in ambito qualità e compliance dell’industria farmaceutica.

La previsione di fatturato di PQE Group è di oltre 90 milioni nel 2022, +68% rispetto al 2021.